Gaggia Brera

Oggi parliamo di un’altra macchina per espresso automatica di Gaggia, la Gaggia Brera. La caratteristica principale di queste macchine automatiche è quella di unire all‘erogazione del classico espresso una la macinatura integrata e fatta al momento per sprigionare al meglio l’aroma del’caffè. Basta infatti premere un pulsante e la macchina macina, dosa ed eroga il caffè direttamente in tazza in modo completamente automatico. La Gaggia Brera è dotata di un macinacaffè in ceramica che consente una macinazione ottimale del caffè e può essere regolato in diverse grammature, mentre il pannello di controllo digitale rende la navigazione più facile ed immediata. Anche questo modello, come le altre automatiche di Gaggia, è in classe energetica A e grazie al sistema di stand-by e di autospegnimento permette un buon risparmio energetico.

Valutazione I Migliori On-Line

Gaggia Brera

Gaggia BreraContenitore per pre-macinato

Il funzionamento è molto simile a quello già descritto per la Gaggia Unica, ma questo modello si distingue per una serie di funzioni aggiuntive particolarmente apprezzabili, oltre che per il bel design che la caratterizza. Leggermente più grande, la Brera misura 45,5 x 33,0 x 42,5 cm ed ha una bella struttura in acciaio inox spazzolato, che oltre a darle un aspetto gradevole ed elegante la rende anche particolarmente solida e robusta, di contro nonostante le dimensioni abbastanza consistenti, non è molto capiente: il serbatoio dell’acqua può contenere fino a 1,2 l contro gli 1,7 l di Unica, anche il contenitore per gli scarti è più piccolo e può contenere solo circa 8 porzioni,  il vano portacaffè resta invece uguale con una capacità di 250 g. Questo modello ha anche un ulteriore scomparto posto a fianco del contenitore del caffè in grani appositamente per il caffè pre-macinato e decaffeinato, questa soluzione è particolarmente comoda perché permette l’utilizzo di diversi tipi di miscela senza dover cambiare chicchi, in modo da soddisfare facilmente i gusti di tutta la famiglia in fatto di caffè e non solo, grazie infatti alla lancia schiuma-latte è possibile erogare acqua calda per preparare tè ed infusi.

Gaggia BreraRegolazione aroma

Fare un espresso a regola d’arte diventa ancora più facile e veloce grazie a questa macchina che dopo aver macinato i chicchi dosa in automatico il caffè per procedere all’erogazione, a differenza di altri modelli dove il dosaggio della polvere è pre-impostato con Gaggia Brera è possibile programmarlo secondo i propri gusti grazie alla funzione Regolazione “Aroma”. La macchina è infatti predisposta per consentire la regolazione della quantità di caffè da macinare che va da 7 gr a 10,5 gr per caffè, premendo e rilasciando l’apposito tasto è possibile scegliere tra quattro selezioni: leggero, medio, forte e pre-macinato. La selezione deve essere eseguita prima della selezione del caffè in modo da determinarne l’intensità del sapore. Anche la quantità di caffè erogato è programmabile, oltre infatti alle due opzioni predefinite, espresso e caffè lungo, potrete facilmente memorizzare la lunghezza del caffè davo preferita. Tutte queste operazione possono essere gestite molto semplicemente dal display digitale e dai tasti laterali: tasto erogazione espresso e tasto erogazione caffè lungo a sinistra, tasto on/off/stand-by e selettore “Aroma” a destra; la manopola centrale è invece il selettore per l’acqua calda o per il vapore, mentre l’allarme decalcificazione indica il momento in cui è necessario procedere con un ciclo di decalcificazione, questa operazione prolunga notevolmente la durata della tua macchina per espresso e dovrebbe essere eseguita solo con il decalcificante originale Gaggia.

Gaggia BreraStand-by per risparmio energetico

La pompa di pressione a 15 bar garantisce un estrazione ottimale degli aromi del caffè per un espresso corposo e dalla ricca crema. Inoltre, grazie al sistema di preinfusione, il caffè macinato viene inumidito uniformemente prima del processo di erogazione, solo successivamente l’acqua scorre attraverso il filtro per estrarre tutto l’aroma caratteristico di un espresso bilanciato e gustoso.
Fondamentale alla buona riuscita del caffè è il grado di macinatura della polvere utilizzata, il macinino integrato nella Gaggia Brera è in ceramica, duraturo e particolarmente adatto a questo utilizzo: la ceramica infatti non si scalda durante l’uso, a differenza del metallo che con il calore rischia di compromettere il sapore del caffè rovinandolo. Il grado di macinatura del caffè è regolabile e può essere modificato ruotando con l’apposita chiavetta in dotazione, il perno nella parte superiore della macchina.
Se da un lato questo modello è stato progettato per ridurre il consumo energetico grazie alla modalità di autospegnimento dopo un’ora di inutilizzo e al sistema di stand-by che consuma meno di 1 kW/h, dall’altro lo spreco di acqua è notevole: un ciclo di risciacquo/autopulizia partirà sia all’avvio della macchina che durante la fase di stand-by dopo l’erogazione del caffè; questo sistema consente di risciacquare i circuiti interni della con acqua fresca e pulita, positivo per la pulizia, ma scomodo sia per il consumo eccessivo di acqua sia per la necessità di dover riempire e svuotare i serbatoi di raccolta molto di frequente..

Gaggia BreraConclusioni

Con questo modello automatico Gaggia ha decisamente messo in atto dei miglioramenti con una serie di funzioni aggiuntive interessanti, ma non sempre necessarie. Il caffè erogato è di buon livello anche se non all’altezza di quello delle macchine manuali , soprattutto per quanto riguarda la quantità di crema.
Bella e funzionale, è sicuramente molto comoda da usare ed abbastanza intuitiva; pulizia e manutenzione restano però un po’ complicate soprattutto a causa dei sensori per il caffè che si chiudono facilmente e che vanno tenuti ben puliti. Come per la Gaggia Unica resta il problema degli sprechi eccessivi sia di acqua che di caffè.

Vantaggi:

  • macina, dosa ed eroga il caffè con un solo gesto
  • due preparazioni di caffè  programmabili
  • intensità aroma programmabile
  • vano caffè pre-macinato
  • macine in ceramica
  • classe energetica A
  • stand-by per risparmio energetico
  • lancia schiuma-latte

Svantaggi:

  • manutenzione e pulizia un po’ complicate
  • l’autopulitura spreca molta acqua
  • poco capiente

Caratteristiche tecniche:

Numero di caldaie per l’acqua: 1 caldaia
Dimensioni del prodotto: 45,5 x 33,0 x 42,5 cm
Capacità contenitore caffè in grani: 250 g
Capacità contenitore rifiuti: 8 porzioni
Peso del prodotto: 8,5 Kg
Capacità serbatoio acqua estraibile: 1,2 l
Altezza massima tazza: 120 mm
Per preparare bevande a base di latte: Pannarello per montare il latte
Caldaia: Acciaio inox
Frequenza: 50 Hz
Assorbimento: 1400 W
Pressione pompa: 15 bar
Voltaggio: 230 V
Tecnologia per ottenere un espresso perfetto: Regolazione macinatura
Colore: Argento
Struttura: ABS/acciaio inox
Risparmio energetico: Standby automatico
Compatibile con filtro Brita: Sì
Poggia tazze: Sì
Beccuccio acqua calda/vapore: Sì
Pannarello: Acciaio inox

Vuoi saperne di più?

Clicca QUI per le schede del prodotto!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail