Ariete Cafè Retrò

Oggi parliamo della nuova macchina da caffè di Ariete la Cafè Retrò, caratterizzata da un design vintage raffinato e curato nei minimi particolari funziona sia con le cialde ESE che con il caffè macinato grazie al nuovo porta filtro bivalente che con un semplice gesto permette di scegliere tra caffè in polvere o le comode cialde. Con caldaia in alluminio e pompa a 15 bar questo modello è anche dotato del pratico cappuccinatore a lancia e di manometro analogico per controllare la temperatura dell’acqua.

Valutazione I Migliori On-Line

Ariete Cafè Retrò

Ariete Cafè RetròDesign Retrò

Cominciamo subito con l’elogiare il bel design dalle linee sinuose e arrotondate di questa macchina che, come dice già il nome, strizza l’occhio alle forme retrò delle vecchie macchine da caffè. Le finiture cromate ne abbelliscono la silouette che è ulteriormente arricchita dal pannello frontale dei comandi anch’esso dal gusto vintage con il termometro perlato al centro e due levette laterali per accendere la macchina (a destra) e per selezionare l’erogazione del caffè o la funzione cappuccinatore (a sinistra). Due spie luminose segnalano invece quando la macchina è accesa e quando raggiunge la giusta temperatura per avviare la preparazione del caffè. Anche l’erogazione del vapore non è male ed è regolabile.

ariete retròBuon Caffè

Ariete Cafè Retrò è anche facile da utilizzare e da pulire, si scalda velocemente e in poco più di un minuto è pronta per essere utilizzata; consigliamo di fare qualche erogazione a vuoto in modo da scaldare per bene la macchina ed ottenere così un caffè migliore. Dopo aver posizionato il filtro, a seconda del tipo di caffè utilizzato, nell’apposito braccetto porta-filtro potete avviare l’erogazione fermandola con la levetta di sinistra una volta raggiunta la quantità di caffè desiderata. Questa macchina non è sicuramente un modello professionale e la resa non è certo paragonabile a quella del bar, ma tenendo presente anche il prezzo decisamente contenuto non ci si può lamentare, sarà necessaria qualche prova per trovare la giusta quantità di caffè e la miscela più adatta ai vostri gusti, ma alla fine otterrete buoni risultati: caffè dal sapore ricco e corposo e con una bella cremina. Con il caffè macinato questo modello dà il meglio di sé, ma funziona discretamente anche con le cialde ESE, si tratta solo di trovare quelle più adatte.

Ariete Cafè RetròMateriali da Migliorare

Nonostante le buone premesse dobbiamo però dire che come qualità dei materiali utilizzati non ci siamo ancora, Ariete ci propone questa volta una macchina con un gran bel design, ma dalla struttura fragile. La scocca infatti è in plastica, ma il suo punto debole è ancora una volta il braccetto per caricare il caffè che essendo la parte più soggetta ad usura, si rompe molto facilmente: il metallo impiegato è leggero e l’attacco del portafiltro si rovina velocemente e, non chiudendosi bene perde acqua durante l’erogazione, annacquando il caffè. Come già riscontrato per Ariete Picasso, anche in questo modello può succedere che il filtro resti attaccato alla macchina invece di essere rimosso insieme al braccetto, per evitare invece che la dilatazione del metallo dovuta all’alta temperatura impedisca di sganciare il braccetto consigiamo di lasciare raffreddare per un po’ di tempo la macchina prima di rimuoverlo. Buono invece il serbatoio dell’acqua che è abbastanza capiente (0,9 l) ed estraibile, così come il vano raccogligocce, per facilitarne il riempimento e la pulizia.

Conclusioni

Con questa macchina da caffè che integra l’uso del caffè macinato con la possibilità di utilizzare le cialde ESE, Ariete fa un passo avanti rispetto ai modelli precedenti proponendo una macchina con un bel design e con una buona funzionalità. La qualità dei materiali utilizzati resta però ancora scarsa, con plastiche poco resistenti e metallo del braccetto troppo sottile per sopportare un’usura prolungata nel tempo. Ariete Cafè Retrò è disponibile in due colori: rosso e nero.

Vantaggi:

  • bel design retrò
  • buon rapporto qualità/prezzo
  • manometro analogico per il controllo della temperatura
  • vapore regolabile
  • lancia schiuma-latte

Svantaggi:

  • fragile
  • il braccetto portafiltro si usura velocemente
  • soggetta a vibrazioni

Caratteristiche tecniche:

Pressione: 15 bar
Peso: 3,8 kg
Dimensioni: 23 x 28 x 31 cm
Capacità: 0,9 l
Caldaia in alluminio
Filtro bivalente
Vassoio e serbatoio rimovibili
Cappuccinatore

Vuoi saperne di più?

Clicca QUI per la scheda del prodotto!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail